Storia del personaggio: la super star del film d'azione Bruce Lee

2022/07/26

Bruce Lee è nato al San Francisco Chinese Hospital negli Stati Uniti. Ha vissuto e studiato a Kowloon, Hong Kong, quando era giovane. Ha imparato il Wing Chun come insegnante sotto Ip Man, e in seguito ha fondato il suo Jeet Kune Do basato sul Wing Chun. Fin dall'infanzia, ha partecipato a più di 20 film di Hong Kong grazie a suo padre. Nel 1959, Bruce Lee si laureò in recitazione e si laureò in filosofia negli Stati Uniti. Ha aperto una sala di arti marziali per insegnare agli apprendisti mentre praticava arti marziali e ha recitato in molti film televisivi americani.

Storia del personaggio: la super star del film d'azione Bruce Lee
Invia la tua richiesta

Bruce Lee, il cui vero nome è Lee Jun-fan, è un artista marziale cinese di fama internazionale, fondatore del Jeet Kune Do, attore di film d'azione, regista d'azione, istruttore di arti marziali, fondatore di film di kung fu e primo protagonista cinese a Hollywood .


Bruce Lee è nato al San Francisco Chinese Hospital negli Stati Uniti. Ha vissuto e studiato a Kowloon, Hong Kong, quando era giovane. Ha imparato il Wing Chun come insegnante sotto Ip Man, e in seguito ha fondato il suo Jeet Kune Do basato sul Wing Chun. . Fin dall'infanzia, ha partecipato a più di 20 film di Hong Kong grazie a suo padre. Nel 1959, Bruce Lee si laureò in recitazione e si laureò in filosofia negli Stati Uniti. Ha aperto una sala di arti marziali per insegnare agli apprendisti mentre praticava arti marziali e ha recitato in molti film televisivi americani.



Nel 1970, Bruce Lee fu invitato da Zou Wenhuai, il proprietario della Golden Harvest Film Company di Hong Kong. Dopo essere stato frustrato da Hollywood, è tornato a Hong Kong per recitare nel film d'azione "Tangshan Big Brother" sul tema del kung fu, che è stato ben accolto. Bruce Lee ha rapidamente ampliato la sua popolarità. Da allora, ha recitato in "The Big Boss", "Fist of Fury", "The Way of the Dragon" e "Game of Death" . Questi quattro film semi-azione hanno scosso l'intera industria cinematografica e hanno rapidamente guadagnato fama internazionale.



Il 32enne Bruce Lee è morto improvvisamente a casa di Ding Pei a Kowloon Tong, Kowloon, Hong Kong durante la sua esibizione di "Game of Death" il 20 luglio 1973. L'incidente ha causato grande shock e la causa della sua morte è ancora pieno di polemiche. Tuttavia, dopo la morte di Bruce Lee, il suo prestigio rimane immutato. La sua immagine sullo schermo ha un'influenza sui cinesi di tutto il mondo e in tutto il mondo. Il suo nome è un simbolo dei film di arti marziali e persino delle arti marziali cinesi. Molti dei film hanno la cultura Han. Bruce Lee ha anche guidato i film di Hong Kong fuori dall'Asia e nel mondo, ha accumulato un ricco capitale, tecnologia e pubblico per i film di Hong Kong e ha gettato le basi affinché i film di Hong Kong diventassero popolari in tutto il mondo negli anni '80 e diventassero l'Eastern Hollywood.



Finora, molte persone rendono ancora omaggio a Bruce Lee imitando le azioni classiche di Bruce Lee. Stephen Chow, che è il fan numero uno di Bruce Lee, mostra gli elementi di tributo a Bruce Lee in quasi tutte le sue opere. Nel film "Kung Fu", ha usato "Enter the Dragon". Lo stesso stile di abiti bianchi e pantaloni neri ha reso questo il primo film di kung fu che aveva sempre voluto fare, ma è stato girato solo all'età di 40 anni, in un vero e proprio tributo a Bruce Lee.



Quentin Tarantino è un regista geek che è molto ossessionato dai film di Hong Kong, in particolare i film di kung fu. Nel suo lavoro del 2003 "Kill Bill", ha reso un folle tributo al Kung fu orientale, e Bruce Lee è un film irresistibile. Oggetti tributi passati. Il tema della vendetta e la struttura del film di "Kill Bill" sono molto simili a quelli dei film di Bruce Lee. Questo stile di violenza semplice e tagliente è in realtà l'essenza dei film di Bruce Lee.


Le illustrazioni di Bruce Lee disegnate da Ruan Dayong sono piene di vita, libertà e fiducia. Le versioni oltreoceano dei quattro film "The Big Boss", "Fist of Fury", "The Way of the Dragon" e "Game of Death" con Bruce Lee sono state tutte disegnate da Ruan Dayong. Oltre a film, francobolli, sale commemorative, pubblicità di animazioni in computer grafica e persino skin di gioco, tutti rendono omaggio a questa superstar del kung fu in varie forme. Credo che molte persone abbiano visto le sue mosse solo nei film in passato e ne abbiano sentito la velocità e la forza.



E se potessi non solo vedere Bruce Lee con i tuoi occhi, ma anche competere con lui? Crediamo che questo sia il modo più scioccante per rendere omaggio, e ciò che è ancora più eccitante è che non è solo Bruce Lee ad essere "risuscitato", ma anche il suo maestro - Ye Wen.


È il marchio nazionale Wei Mu Kai La Wax Museum che riproduce le superstar delle arti marziali con l'arte della cera. Al fine di promuovere la cultura tradizionale cinese, il Museo delle Cere ha introdotto una "Zona Kung Fu" e ha selezionato Foshan Wing Chun come rappresentante per le statue di Ip Man e Bruce Lee.



Il kungfu ha una lunga storia in Cina. Lingnan Kungfu appartiene alla Southern School ed è un ramo importante di molte scuole di arti marziali in Cina. Soprattutto nella storia moderna, il Wing Chun, rappresentato da Ip Man, è stato ampiamente diffuso. La combinazione di kung fu e film moderni è stata fortemente promossa e famosa in tutto il mondo.




Invia la tua richiesta