Storia del personaggio
realtà virtuale

Storia del personaggio | Il primo spettacolo di Messi ai Mondiali 2022 | DXDF, Figura di cera del Grande Oriente

Dicembre 08, 2022
Storia del personaggio | Il primo spettacolo di Messi ai Mondiali 2022 | DXDF, Figura di cera del Grande Oriente

La sera del 22 novembre la squadra dell'Arabia Saudita ha battuto quella dell'Argentina con il punteggio di 2:1 e molti argomenti hanno continuato a dominare le ricerche più calde.

 

L'Argentina, terza classificata ai Mondiali, ha perso contro l'Arabia Saudita. Questa è una battaglia impopolare che può essere registrata nella storia della Coppa del Mondo. Con questa partita, l'Arabia Saudita ha completato la prima vittoria della squadra asiatica in questa coppa e ha posto fine alla serie di sconfitte consecutive nella prima partita della Coppa del Mondo

 

Il finale sovversivo ha fatto sì che Messi dicesse senza mezzi termini nel dopo partita: "Questo è un colpo molto duro. Non pensavamo di iniziare in questo modo. Non abbiamo più scuse adesso. Ora la squadra deve essere più unita che mai".


 

In precedenza, Messi aveva detto prima della partita: "Questa sarà probabilmente la mia ultima Coppa del Mondo e la mia ultima possibilità di trasformare i nostri sogni in realtà". Nel 2006 Messi, che aveva solo 19 anni, fece il suo debutto in Coppa del Mondo. Ora sono passati in fretta 16 anni e lui ha 35 anni.

 

Nel 2014, la squadra argentina è stata la più vicina al campionato dopo quasi 30 anni. Quell'anno Messi guidò l'Argentina fino alla finale. Alla fine, la tradizione della squadra tedesca e il sogno della squadra argentina di vincere il campionato andarono in frantumi. Forse fino ad oggi la finale di quell'anno è ancora il rimpianto di Messi.

 

Messi è nato in Argentina, il regno del calcio. Rosario, la capitale della provincia di Santa Fe, è la città natale di Messi e il luogo dove è iniziato il suo sogno.

 

Quando Messi aveva 5 anni, Aparicio, una stella che partecipò alla Coppa del Mondo del 1970, notò la luce abbagliante su Messi. Dopo aver visto Messi, ha preso l'iniziativa di invitare Messi a partecipare alla partita, ma è stato rifiutato dai genitori di Messi.


▲Messi, 5 anni, al Club Grandoli di Rosario

 

Fortunatamente, sua nonna è stata di grande aiuto. Messi ha menzionato più volte che sua nonna, morta quando aveva 10 anni, ha influenzato la sua vita. Messi si è immerso nel mondo del calcio sin da quando era bambino. Quando era bambino, la nonna lo accompagnava ad allenarsi e a partecipare alle gare. Il rapporto tra i due è molto stretto. Quando Messi segna un gol in una partita, ha l'abitudine di puntare il dito verso il cielo, come se sua nonna fosse ancora in giro.

 

▲Messi con entrambe le mani rivolte al cielo

 

Da bambina, Macy era molto schizzinosa, amava mangiare solo fette di manzo ricoperte di pangrattato, salsa di pomodoro e formaggio e biscotti con gocce di cioccolato. Così Carlos Marconi, all'epoca allenatore delle giovanili, provò a utilizzare i cookie per incoraggiare Messi. Finché segnasse un colpo di testa, l'allenatore darebbe due biscotti.

 

Nel 2005, il diciottenne Messi ha segnato il primo gol per il Barcellona, ​​dimostrando a tutti che nessuno nasce forte e che tutte le forze si accumulano poco a poco dall'insignificanza.



Da allora, Messi ha portato la squadra a "conquistare ovunque", vincendo numerosi premi e subendo innumerevoli infortuni. Osso della gamba sinistra rotto, caviglia sinistra edematosa, diversi stiramenti muscolari e fratture del metatarso... Nel cuore di alcuni tifosi, Messi è un "dio" e un re con superbe abilità con la palla. Per un'altra parte di persone che hanno esperienze simili, l'esistenza di Messi è più simile a un raggio di luce che splende nell'abisso. Usa il suo atteggiamento di "pressione senza paura" e la sua ferma convinzione per riunire insieme persone che vagano nell'oscurità, sostenersi a vicenda e andare avanti insieme.


Messi ha detto in un'intervista: "Che fossi bambino o adesso, fondamentalmente vivo con il calcio. Per me, il calcio è tutto per me. Mi piace giocare a calcio. Mi diverto quando gioco a calcio. Non è mai stato così modifica."



Informazioni di base
  • Anno stabilito
    --
  • tipo di affari
    --
  • Paese / regione
    --
  • Industria principale
    --
  • Prodotti Principali
    --
  • Persona giuridica aziendale
    --
  • Dipendenti totali
    --
  • Valore di uscita annuale
    --
  • Mercato delle esportazioni
    --
  • Clienti collaborati
    --

Invia la tua richiesta

Scegli una lingua diversa
English
हिन्दी
русский
Português
italiano
français
Español
Deutsch
العربية
Nederlands
Lingua corrente:italiano